Ivo Balderi é nato a Milano nel 1964; dopo essersi diplomato al liceo artistico si iscrive alla facoltà di architettura di Milano e nel frattempo si interessa di fotografia fino a decidere di lasciare gli studi e di dedicarsi interamente alla fotografia.

1983 Come free lance collabora con agenzie fotografiche e riviste e inizia la sua attività professionale.

1984 Collabora alla realizzazione del documentario "Taquino di viaggio" in Marocco come assistente cineoperatore.

1986 Pur mantenendo l'attività di fotografo comincia a collaborare come cameraman per la realizzazione del  documentario "Sopravvivenza oggi" venduto alla R.A.I. per conto della E.C.F. Milano dove apprende anche le tecniche del montaggio in video per approfondire la sua preparazione professionale.

1987 Le sue prime mostre fotografiche personali a Milano, Lucca, Sassari.

1988 Apre il suo primo studio fotografico, pur mantenendo le sue collaborazioni nel settore del video con E.C.F. Milano, INTERTV Milano, CINE TV OK Milano, AUDIO VIDEO ITALIANA Como. Per quanto riguarda la fotografia realizza still life per le agenzie fotografiche.

1988/1990 Continua l'attività a Milano; intraprende viaggi a Parigi, Francoforte, Berlino, Amsterdam,Copenaghen, Barcellona, Istambul per fotografare i muri graffittati delle città europee. Questa ricerca fotografica, più di 6000diapositive, stata vista dall'editore Costa & Noland ed è stato pubblicato il libro "Graffiti metropolitani, arte sui  muri delle città" (1990) presentato alla fiera del libro di Francoforte.

1989 Mostra fotografica "Bring us together" a Milano.

1991 Apre a Milano un nuovo studio con la fotografa Maria Grazia Pirisi; tra gli altri lavori viene realizzata una multivisione con 1500 diapositive in b/n sulla città di Milano per la facoltà di architettura. La multivisione è stata sponsorizzata da KODAK ITALIA ed è servita come scenografia per lo spettacolo teatrale "Le cimici e la città" allo Spazio Ansaldo.

1992/94 In studio con Maria Grazia Pirisi continua a produrre, oltre alle sue foto di ricerca, foto di still life e industriali e continua a lavorare per agenzie e grafici pubblicitari.

1995 Inizia il progetto Africa Ritratti rurali, fotografie in bianco e nero per la realizzazione di un libro. Nel corso dello stesso anno intraprende con Maria Grazia Pirisi viaggi in Senegal, Mauritania, Marocco per conto della F.A.O. per la realizzazione dei reportage sui piani d'intervento della F.A.O. stessa.

1996 - Mostra fotografica "Omaggio a Girt Turner". - Fotografo ufficiale F.A.O. al World Food Summit a Roma. - Partecipa alla mostra collettiva L'oggetto instabile a Lissone.

1997 - Mostra fotografica personale "Ritratti come habitat" in cui vengono esposte 115 foto e 13 gigantografie (1mtx1.50mt) in bianco e nero realizzate in Africa con M.G. Pirisi a Palazzo Vittorio Veneto, Lissone (Mi). -          Reportage in Madagascar e in Egitto per conto della casa di produzione PCM di Milano. - Continua sempre   l'attività di fotografia in campo industriale e di still life pubblicitario. - Monografia aziendale per Givi Misure di  Milano. - Rassegna musicale "Anima nera" a Nuoro; le gigantografie "Ritratti come habitat" vengono utilizzate  come scenografie per la rassegna musicale aperta da RAY CHARLES nella città di Nuoro.

1998 - Partecipa come fotografo e direttore della fotografia al reportage "Canada cross 98" per la realizzazione di un documentario sponsorizzato da FILA per la PCM di Milano. - Direzione della fotografia per la convention  itinerante sul territorio nazionale per conto della società World Gem, produttrice di gioielli. - Riprese in teatro  con la casa di produzione AudioVideo Italiana delle collezioni a livello internazionale della L'OREAL COSMETICI. - Direzione della fotografia per lo spot pubblicitario Pubblicità e progresso sulla corretta alimentazione e sul corretto comportamento nelle manifestazioni sportive tra i ragazzi

1999 - Pubblicazione del reportages "Canada cross 98".sulla rivista di sport estremo NO LIMITS. - Mostra fotografica "Maschere - C'era una volta CERNOBIL" . - Continua la collaborazione con agenzie di comunicazione aziendale. - Fotografo ufficiale F.A.O. alla conferenza di Roma.

2001 - Apre con Laura Schiantarelli lo studio "Terza Immagine grafica e fotografia". - Nel mese di gennaio lavora a  Roma alla F.A.O. come fotografo. - Nel mese di marzo realizza il servizio fotografico "Pesticidi obsoleti", nel nord del Mali per conto della F.A.O. con ottimi risultati per quanto riguarda il piano d'intervento sul territorio.

2002 - Continua nella sua realtà lavorativa. Con "Emergency" espone una gigantografia in p.za del Duomo di Milano   per la raccolta di fondi. Nel mese di Giugno è fotografo ufficiale al summit F.A.O. in Roma. Il mondo  dell'immagine e dell'informazione negli ultimi anni è cambiato e nella comunicazione si fa sempre più uso di  internet e cd room così la sua società: "terza immagine grafica e fotografia" si dedica sempre di più al   multimediale e alla fine del 2002 produce insieme a Vailati & Savarro agenzia di pubblicità di Milano, un cd room  per la graduate school of bisness di Bolzano. Balderi in questo lavoro raccoglie tutte le sue esperienze passate di  fotografo,operatore, direttore della fotografia e direttore creativo usandole appunto nella realizzazione di cd room, facendosi ovviamente aiutare da giovani esperti conoscitori dei vari programmi più opportuni al momento.

2003 -Continua la sua attività di fotografo creativo a Milano e decide di aprire un secondo studio a Roma. -Nell'arco  del 2003 ha avuto più contratti come consulente fotografo in F.A.O.

2004 -Realizza per l'agenzia di comunicazione Creactivity di Roma un servizio fotografico al Vittoriano in Roma, foto che saranno poi usate, dall'archivio del Ministero dell'Istruzione, per la pubblicazione del libro "Tutti a scuola".    -Catalogo prodotti 2004 per l'azienda Scatto,prodotti per l'ufficio. -Catalogo prodotti per l'azienda Idor Docce   -Continuano le consulenze in F.A.O.

2005 -Realizza, per conto di Creactivity e il consorzio Jacta una campagna pubblicitaria per la raccolta differenziata dei rifiuti nel territorio di Ercolano (Napoli) e una seconda campagna pubblicitaria per I comuni di Maddaloni, San Marco e San Nicola la Strada (Caserta) -Catalogo prodotti "estate 2005" per l'azienda Mr. Blow -Catalogo prodotti 2005 per l'azienda Scatto prodotti per l'uffico -Continuano le consulenze in F.A.O.

2006 -Catalogo prodotti "estate 2006" per l'azienda Mr. Blow -Catalogo prodotti 2006 per l'azienda Scatto prodotti per l'uffico -Continuano le consulenze in F.A.O. -Per l'agenzia dicomunicazione Vailati & Savarro e per l'Ente Nazionale finlandese per il turismo realizza la foto "Estate 2006" per la campagna promozionale "vacanze in  Finlandia" -Pubblica il sito "webphoto360.it": fotografia applicata al web -E' fotografo ufficiale al congresso  sulla comunicazione organizzato dal Banco Mondiale a Roma

2007 -Catalogo prodotti "estate 2007" per l'azienda Mr. Blow -Continuano le consulenze in F.A.O. -Realizza il libro catalogo di Marco Cornini scultore per la villa Versiliana di Marina di Pietrasanta -continua la collaborazione con   l'agenzia di comunicazione Vailati & Savarro tra le quail si ripete la campagna pubblicitaria "cool sensation, cool Finland." Estate2007

2008 -Catalogo prodotti "estate 2008" per l'azienda Mr. Blow a Roma -Continua la collaborazione con l'agenzia di comunicazione Vailati & Savarro a Milano -Da Roma si trasferisce ad abitare in alta Versilia,Toscana e realizza  dei servizi fotografici per alcune strutture alberghiere. -Insegna fotografia still-life all'Accademia di Belle Arti di   Brera a Milano - Va avanti nella sua ricerca fotografica personale.

In questi ultimi anni Ivo Balderi ha realizzato fotografie per la realizzazione di cataloghi per I seguenti seguenti artisti: Igigno Balderi; Pino di Gennaro; Marco Petrus; Marco Cornini; Mario Benedetti